RESTAURO

La dimensione del restauro è un ambito che sa racchiudere specifica cultura, capacità di recupero e restituzione. I beni di interesse storico culturale sono un patrimonio conquistato dell’umano operare.
Una dimensione dell’architettura che deve avere l’accortezza e la sagacia dello scopritore, che sa leggere le tracce, ricomporre sequenze storiche in quadri spesso ridefiniti dallo studio secondo i principi dell’archeologia negli scavi e negli alzati, oltre che dalla lettura dei documenti. Saper diagnosticare il degrado e porvi rimedio senza cancellare la storia che consuma.
Usare le tecniche di indagine che sanno risolvere interrogativi, spesso riducendo anziché gravare gli impegni economici per un più mirato intervento.
Il restauro non può essere che azione di cultura e l’esperienza che si matura aiuta. L’oggi si può riappropriare dello splendore di ciò che è stato e della testimonianza, anche minore, di un passato che ci è radice.

INDAGINI E RESTAURO

CASA TEATRO MUSEO GIARDINO… LUOGHI CONSUETI DI VISSUTO

Share by: